Regolamento

1. I sigg. campeggiatori, al loro arrivo debbono consegnare per la registrazione i loro documenti e dichiarare il numero di presenze.

2. I bambini ed i ragazzi, dovranno essere diligentemente sorvegliati dai rispettivi genitori o da chi ne fa le veci. Qualsiasi incidente possa loro occorrere o possono causare, sarà di esclusiva responsabilità dei genitori stessi.

3. Il cancello carrabile del campeggio, resterà aperto dalle ore 7.30 alle 14.00 e dalle ore 16.00 alle ore 22.30. Durante le ore di chiusura i campeggiatori potranno usufruire del cancello pedonale che sarà lasciato aperto.

4. Ogni campeggiatore è tenuto a custodire le cose di sua proprietà, la Direzione non risponderà di eventuali smarrimenti o asportazioni.

5. Chiunque ritrovi nel campeggio qualsiasi oggetto, è tenuto a consegnarlo alla Direzione, che provvederà a restituirlo al proprietario.

6. Le carte ed i rifiuti debbono essere depositati negli appositi recipienti messi a disposizione fuori dal cancello del campeggio.

7. I sigg. campeggiatori dovranno lasciare i servizi igienici puliti.

8. L'acqua dovrà essere usata con moderazione.

9. Per lavare i piatti, stoviglie o biancheria dovranno essere utilizzati gli appositi lavandini, e non nelle ore dalle 14.00 alle 16.00.

10. Le prese d'acqua installate lungo i viali del campeggio dovranno essere utilizzate solo per bere o per il prelievo di acqua ad uso rifornimento caravan escludendo qualsiasi altro uso.

11. I sigg. campeggiatori dovranno fare esclusivamente uso di bombole a gas di tipo camping gaz o simili, essendo estremamente pericoloso l'uso di bombole di tipo domestico.

12. Gli apparecchi radio, o televisivi saranno tollerati solo se installati nello spazio riservato a ciascun equipaggio, in modo da non dare disturbo.

13. I sigg. viaggiatori, ospiti dei campeggiatori sono ammessi al campeggio previa consegna dei documenti in Direzione e pagato il biglietto di ingresso all'entrata. Sono tenuti a posteggiare la propria auto fuori dal campeggio, e dovranno attenersi al presente regolamento. E' consentita la loro presenza dalle ore 8.00 alle ore 22.30; non potranno accedere ospiti che arrivano tra le ore 14.00 e le ore 16.00.

14. Gli attacchi elettrici dovranno essere autorizzati dalla Direzione, il campeggiatore dovrà essere munito di cavetto elettrico senza giunzione ed a norme EMPI/CEI. L'energia elettrica sarà erogata al campeggiatore solo quando è presente in campeggio.

15. Nel campeggio verranno ammesse imbarcazioni, gommoni, surf e canoe che saranno tollerati purché parcheggiati nella piazzola del proprietario stesso e declinando la Direzione da qualsiasi responsabilità, inoltre è vietata qualsiasi riparazione o verniciatura a barche, motoscafi, auto o moto.

16. E' RIGOROSAMENTE VIETATO:
a. danneggiare gli alberi e le attrezzature del campeggio;
b. lavare auto o caravan;
c. accendere fuochi (è ammesso soltanto l'uso di piccoli fornelli a carbone.;
d. il montaggio di tende o attrezzature supplementari, oltre alla normale tenda, o tenda veranda in dotazione al caravan, è fatta eccezione per un cucinino che comunque dovrà essere autorizzato dalla Direzione;
e. causare rumori che disturbano la quiete del campeggio;
f. durante le ore di riposo (dalle 14.00 alle 16.00 e dalle 23.00 alle 7.30. lavare piatti, stoviglie, fare uso di apparecchi radio-TV, consentire qualsiasi gioco ai bambini, montare e smontare tende, verande o attrezzature ed effettuare spostamenti di auto o moto, e caravan e circolare nel campeggio con biciclette.

17. Durante l'assenza del campeggiatore, o durante il periodo invernale, la Direzione non risponderà di danni a caravan, o furti o danni a tende a verande o cucinini lasciai montati.

18. La Direzione risponde dei danni civili verso terzi a persone o cose nei limiti della polizza assicurativa; sono escluse le responsabilità per danni causati da forza maggiore come alluvioni, nubifragi, e qualsiasi altro danno che la furia degli elementi provocasse sia in terra che in aria, sommosse, tumulti ed atti vandalici.

19. E' facoltà della Direzione allontanare o vietare l'ingresso nel campeggio ai campeggiatori morosi non in regola con i pagamenti, o che non rispettino il regolamento e procedere alla rimozione della tenda o caravan rendendo libera la piazzola.

20. Tutte le comunicazioni, osservazioni od eventuali reclami dovranno essere rivolti alla Direzione che adotterà i necessari provvedimenti, qualsiasi reclamo non sospende comunque i pagamenti. Comunicazioni, avvisi ed eventuali modifiche al presente regolamento saranno portati a conoscenza mediante affissione presso la Direzione.

21. Non sono tollerati in nessun caso atti di violenza verso persone o cose all'interno del campeggio; In caso qualcuno provochi disturbi verrà allontanato senza ulteriore avviso. La direzione si riserva il diritto di sospendere l'abbonamento in qualunque momento dell'anno dietro restituzione del restante importo dell'abbonamento.